Una validazione per garantire la sicurezza delle app sanitarie: la NHS Library

Negli store Apple e Google vi sono oltre 320.000 app per la salute che forniscono informazioni, indicazioni e talvolta diagnosi. Per essere pubblicate negli store le app vengono sottoposte ad una verifica tecnica che però non entra nel merito della correttezza dei contenuti e delle indicazioni che queste forniscono. Tra queste vi sono delle vere e proprie “fake apps“. Come contrastare questo fenomeno ? Continue reading

L’impaziente digitale

Le app e i servizi online per i pazienti che sinora sono stati realizzati scaturiscono dalla trasformazione digitale di processi amministrativi e gestionali (prenotazioni, pagamento ticket) o di documenti (prescrizione, referti). Nonostante l’empowerment e l’engagement del paziente siano due termini molto di moda, nella pratica c’è ben poco di concreto. Quali sono i servizi e le funzioni che possono davvero servire ai pazienti ? Continue reading