Una task force per migliorare gli ospedali inglesi

technology-consulting-for-business-sydney

Una rete di professionisti della trasformazione in sanità ha lanciato un’iniziativa per supportare gli ospedali pubblici e privati nel miglioramento della sicurezza, l’efficacia e l’esperienza delle cure. Chiamato Transforming Healthcare Consultancy (THC), il team di specialisti fornirà servizi per il miglioramento del servizio sanitario, la gestione del cambiamento e la trasformazione digitale.

Il team THC è composto da un pool di professionisti con diverse competenze e con un’esperienza complessiva di più di 150 anni di NHS e mira ad offrire agli operatori sanitari un modo flessibile di accedere ai talenti per sostenere programmi e progetti di cambiamento o miglioramento.

Il team THC è considerato uno specialista leader nella trasformazione dei laboratori dei analisi, essendo stato coinvolto nel 70% delle implementazioni di sistemi informativi per i laboratori (LIMS) del Regno Unito negli ultimi anni.

I servizi forniti andavano dalla validazione retrospettiva per i sistemi esistenti ai piani per la sostituzione dei sistemi, mentre il livello di supporto variava da un approccio soft alla produzione di documenti completi e test a supporto del processo.

THC ha ora ampliato i suoi servizi, molti dei quali sono disponibili sui framework governativi G-Cloud 10 e Digital Outcomes and Specialists, per includere:

  • Strategia e coinvolgimento: sviluppo strategico, coinvolgimento degli stakeholder, approvvigionamento, revisione dei contratti, produzione di business case;
  • Operativo: gestione operativa, gestione del programma, gestione del progetto, supporto tecnico, formazione e sviluppo;
  • Trasformazione digitale: IT change management, validazione del sistema, implementazione del sistema, integrazione, progettazione di soluzioni tecniche.

Un valore fondamentale per THC è quello di condividere la vasta esperienza e le conoscenze del team per aiutare il maggior numero di professionisti del settore sanitario a realizzare progetti di trasformazione di successo. Strumenti utili e modelli gratuiti, oltre a consigli e approfondimenti per chiunque lavori sul miglioramento dei servizi sanitari o sulla trasformazione digitale, saranno disponibili sul sito www.transhealthco.co.uk (ovviamente in lingua inglese).

L’idea di un consorzio di professionisti con esperienza nella sanità digitale è interessante perché permette di trasferire e diffondere competenza nelle aziende sanitarie, accelerando i tempi di implementazione e riducendo gli errori.

Sarebbe un approccio molto utile anche in Italia dove non sempre le competenze necessarie sono disponibili e spesso i progetti informatici risultano poco efficaci e con risultati non sempre soddisfacenti.

Rispondi